Sindrome Metabolica: i consigli per la prevenzione

Prevenzione e terapia della Sindrome Metabolica

La patologia

La sindrome metabolica è una patologia che presenta un’incidenza del 20% nella popolazione italiana, percentuale che raddoppia nella fascia di età tra i 60 e i 69 anni. La patologia coinvolge diversi aspetti del metabolismo, tra cui l’obesità viscerale, la resistenza all’insulina, la dislipidemia e l’ipertensione. Questa condizione complessa il cui sviluppo può essere favorito da una serie di fattori di rischio che aumentano la probabilità di sviluppare malattie cardiovascolari, diabete di tipo 2 e altre patologie.

L’insorgere di questa problematica può essere favorito da un’eccessiva presenza di tessuto adiposo addominale; l’eccesso di grasso corporeo nella regione addominale è una caratteristica distintiva della patologia e può provocare l’alterazione del metabolismo glucidico e lipidico, attivando un processo di infiammazione cronica, e successivamente può innescare disfunzione endoteliale e aterosclerosi con conseguente rischio di aumento di insorgenza delle patologie cardiovascolari.

La sindrome metabolica può essere causata da una combinazione di fattori genetici e ambientali, gli stili di vita scorretti rappresentano il principale motivo di rischio di sviluppo della sindrome, come la poca o totale pratica di attività fisica ed abitudini alimentari sbagliate. Adottare un corretto stile di vita, associato a sane abitudini alimentari che seguono i principi della dieta.

Consigli per la prevenzione

Il Professor Marcello Arca, Direttore Responsabile dell’Unità Operativa di Medicina Interna e Malattie Metaboliche del policlinico Umberto I di Roma, illustra le linee guida per la prevenzione e la terapia della Sindrome Metabolica:

  • Dieta equilibrata: Mantenere una dieta ricca di frutta, verdura, cereali integrali, proteine magre e grassi sani può aiutare a controllare il peso e migliorare i livelli di zucchero e lipidi nel sangue.
  • Attività fisica: L’esercizio regolare è essenziale per ridurre il rischio di sindrome metabolica. L’obiettivo è di almeno 150 minuti di attività moderata o 75 minuti di attività intensa a settimana.
  •  Controllo del peso: Mantenere un peso corporeo sano è fondamentale per ridurre il rischio di sviluppare la sindrome metabolica.
  • Gestione dello stress: Ridurre il livello di stress può contribuire a migliorare la salute metabolica.
  • Monitoraggio regolare: Le persone a rischio dovrebbero sottoporsi a controlli regolari del sangue e della pressione arteriosa.

Terapia

La sindrome metabolica è una condizione che richiede attenzione, ma può essere prevenuta o gestita con modifiche dello stile di vita. L’adozione di una dieta equilibrata, l’esercizio fisico e il controllo del peso sono passi importanti verso la riduzione del rischio di malattie cardiovascolari. Consultare un professionista sanitario è fondamentale per una valutazione completa e un piano di gestione personalizzato.
L’Unità Operativa di Medicina Interna e Malattie Metaboliche del Policlinico Umberto I è attiva nella diagnosi e terapia delle principali malattie del metabolismo è in grado di offrire protocolli diagnostici basati su tecniche avanzate e approcci terapeutici che prevedono l’impiego di farmaci innovativi.

Queste informazioni ti sono state d'aiuto?
Si No

Altre notizie

Grande successo per la V edizione di Padel e Salute – 1.400 visite in due giorni e 3.000 accessi al Villaggio della Salute

“La Prevenzione è la medicina più efficace”
Il Presidente della Regione, Francesco Rocca, aveva inaugurato la manifestazione organizzata dall’Associazione Capire per Prevenire e promossa da Sapienza Università di Roma e le Aziende Ospedaliere – Universitarie Policlinico Umberto I e Policlinico Sant’Andrea

SCOPRI leggi di più
“Padel e Salute 2024” venerdì 7 e sabato 8 giugno: la Medicina incontra lo Sport

Il Policlinico partecipa all’importante manifestazione per la divulgazione e la promozione della corretta prevenzione medica riservata a tutte le fasce di età

SCOPRI leggi di più
Giornata Mondiale senza tabacco: il Policlinico Umberto I apre per un Open Day

Giovedì 30 maggio porte aperte ai cittadini per attività di counselling e informazioni sugli effetti nocivi del fumo

SCOPRI leggi di più
“Misura bene e controlla la tua pressione  per vivere piu’ a lungo”
lo slogan della XX Giornata Mondiale contro l’Ipertensione Arteriosa

Martedì 17 presso il Centro di Prevenzione, Diagnosi e Cura dell’Ipertensione Arteriosa e degli altri Fattori di Rischio Cardiovascolare si è promossa la prevenzione cardiovascolare sensibilizzando i cittadini ad un corretto stile di vita

SCOPRI leggi di più
XX Giornata Mondiale contro l’Ipertensione Arteriosa 2024

Anche quest’anno un’ottima risposta dei cittadini all’iniziativa

SCOPRI leggi di più
Martedì 17 maggio 2024
XX Giornata Mondiale contro l’Ipertensione Arteriosa

Il Policlinico aderisce alla campagna di sensibilizzazione con visite gratuite e dare utili consigli ai cittadini interessati

SCOPRI leggi di più
Giornata Mondiale contro l’Ipertensione Arteriosa 2024

Venerdì 17 maggio dalle ore 8.30 alle 13.30 vieni ai gazebo allestiti nello spazio antistante il CUP

SCOPRI leggi di più
Giornata Mondiale dedicata all’Igiene delle Mani 2024

“Perché è così importante ricordarci di lavare le mani? Perché aiuta a fermare la diffusione di germi pericolosi negli ambienti di assistenza e di cura”

SCOPRI leggi di più
Arrow Up