Benvenuti nel sito del Policlinico di Roma Umberto I
Vai direttamente al contenuto
Umberto I - Policlinico di Roma - Accesso Area Intranet

Pago Pa

Referti online

06 9939 Nuovo numero servizio RECUP

Giornata europea del Numero Unico dell'Emergenza 112

AVVISO VOLONTARIO DI TRASPARENZA PREVENTIVA EX ANTE SERVIZIO TRIENNALE DI MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA, CONDUZIONE E PRONTO INTERVENTO DEGLI IMPIANTI DI ACQUA ULTRA PURA E DI TRATTAMENTO ACQUA (OSMOSI INVERSA) INSTALLATI PRESSO GLI EDIFICI DEL COMPLESSO OSPEDALIERO POLICLINICO UMBERTO I DI ROMA E LA PISCINA RIABILITATIVA DELLA NEUROPSCHIATRIA INFANTILE IN VIA DEI SABELLI.

AVVISO VOLONTARIO TRASPARENZA PREVENTIVA EX ANTE


OGGETTO: Servizio triennale di manutenzione ordinaria e straordinaria, conduzione e pronto intervento, degli impianti di acqua ultra pura e di trattamento acqua (osmosi inversa) installati presso gli edifici del complesso ospedaliero Policlinico Umberto I di Roma e la piscina riabilitativa della Neuropschiatria Infantile in via dei Sabelli.
Data la particolarità dei servizi in oggetto, non esiste una suddivisione tra prestazione principale e prestazioni secondarie in quanto tutte le attività costituiscono un servizio unico.


Gli impianti osmosi dialitici sono di produzione Culligan
L'appalto si dovrà comporre delle seguenti prestazioni:

  • Manutenzione ordinaria programmata;
  • Fornitura e rabbocco dei materiali e prodotti di consumo;
  • Manutenzione straordinaria

degli impianti di acqua ultra pura e di trattamento acqua (osmosi inversa) di produzione Culligan, a servizio delle strutture sanitarie dell'Azienda Policlinico Umberto I di Roma (centri dialisi, piscina riabilitativa della Neuropschiatria Infantile in via dei Sabelli e, per gli impianti di acqua ultra pura per i vari usi dei reparti).
La manutenzione programmata dovrà consentire la prevenzione delle rotture "a guasto", garantire la continuità del servizio e prolungare la durata utile degli impianti.
La corretta conduzione dovrà permettere, inoltre, di prevenire i fenomeni di incrostazione, corrosione e proliferazione della flora batterica nei circuiti idrici industriali soggetti a trattamento, per ottimizzare i processi di scambio; garantire il corretto ed efficiente funzionamento degli impianti; aumentare la resa dei singoli dispositivi trattati, diminuire i consumi idrici ed energetici, limitare la crescita batterica e/o di alghe.
Gli impianti oggetto di manutenzione sono in numero complessivo di circa 49 (quarantanove)

Attività previste nell'appalto:

1 - Manutenzione impianti ad Osmosi Inversa per centri di dialisi e piscina riabilitativa

Durante la visita settimanale saranno effettuate le seguenti operazioni:
1. Controllo generale dell'impianto, calibrazione e taratura per il corretto funzionamento;
2. Lavaggio filtro a carbone e controllo flussi di scarico;
3. Controllo, verifica e inversione funzionamento delle pompe dell'autoclave;
4. Controllo e verifica di eventuali anomalie;
5. Controllo e verifica funzionamento dei sistemi di dosaggio;

6. Controllo, verifica funzionamento e taratura addolcitori duplex;

7. Pulizia e disincrostazione valvoline di tenuta pompa cloro;
8. Analisi chimiche principali parametri sulle acque in uscita;
9. Controllo e verifica funzionamento filtri a carbone attivo;
10. Controllo e verifica perdite di carico;
11. Controllo dei filtri a monte dell'osmosi inversa;
12. Controllo, verifica e taratura delle apparecchiature R.O.;
13. Verifica funzionamento e regolazione elettro valvole di alimento acqua ai dissalatori R.O.;
14. Ritiro dei materiali di consumo esauriti per smaltimento in discarica;
15. Controllo e sostituzione mensile di tutte le cartucce filtranti;
16. Sanitizzazione mensile di tutti gli impianti;
17. Reintegro prodotti rigeneranti, condizionanti e sanitizzanti;
18. Lavaggio filtro a diatomee con relativa sostituzione, quando necessario;
19. Bonifica sonde e controllo degli analizzatori;
20. Bonifica fondo piscina;
21. Controllo funzionalità programmatore a tempo.

2 - Manutenzione impianti di produzione acqua

Durante la visita bimestrale saranno effettuate le seguenti operazioni:

IMPIANTI DI ADDOLCIMENTO
1. Controllo generale dell'impianto di addolcimento;
2. Controllo dei sistemi di dosaggio, calibrazione e taratura;
3. Misurazione del valore PH e Durezza e dei principali parametri chimici;
4. Controllo verifica e sostituzione di tutte le cartucce filtranti, con relativa sanitizzazione;
5. Controllo ed eventuale reintegro livello sale in vasca;
6. Controllo indice di saturazione salamoia;
7. Controllo fasi di rigenerazione, prove di funzionamento e di tenuta idraulica;
8. Controllo tempi di lavaggio, aspirazione salamoia e risciacquo;
9. Controllo funzionalità programmatore a tempo;
10. Controllo programmazione;
11. Controllo efficienza resine;
12. Fornitura e consegna mensile del sale batteriologico;
13. Ritiro dei materiali di consumo esauriti per smaltimento in discarica;
14. Pulizia e lubrificazione parti in movimento;
15. Pulizia semestrale tino sale;
16. Reintegro prodotti rigeneranti e condizionanti;
17. Verifica efficienza elettrovalvole;
18. Controllo flussi di lavaggio.

DEIONIZZATORI
1. Controllo generale dell'impianto;
2. Controllo, calibrazione e taratura dei parametri di funzionamento;
3. Misurazione del valore PH e Durezza e dei principali parametri chimici;

4. Controllo verifica e sostituzione di tutte le cartucce filtranti, con relativa sanitizzazione;

5. Controllo delle perdite di carico;
6. Controllo contatore;
7. Pulizia e calibratura sonde conducibilità;
8. Pulizia e lubrificazione parti in movimento;
9. Reintegro delle resine a scambio ionico;
10. Reintegro prodotti rigeneranti e condizionanti;
11. Ritiro dei materiali di consumo esauriti per smaltimento in discarica;
12. Sostituzione cartucce filtranti;
13. Taratura lubrificazione pressostati autoclavi;
14. Taratura parti elettriche-elettroniche e idrauliche;
15. Verifica efficienza elettrovalvole;
16. Verifica idrobox;
17. Controllo flussi di lavaggio;
18. Fornitura minuteria, materiali di consumo e ricambi.

OSMOSI
1. Controllo generale dell'impianto;
2. Controllo, calibrazione e taratura dei parametri di funzionamento;
3. Misurazione del valore PH e Durezza e dei principali parametri chimici;
4. Controllo verifica e sostituzione di tutte le cartucce filtranti, con relativa sanitizzazione;
5. Controllo delle perdite di carico;
6. Controllo contatore;
7. Pulizia e calibratura sonde conducibilità;
8. Pulizia e lubrificazione parti in movimento;
9. Reintegro delle resine a scambio ionico;
10. Reintegro prodotti rigeneranti e condizionanti;
11. Ritiro dei materiali di consumo esauriti per smaltimento in discarica;
12. Sostituzione cartucce filtranti;
13. Taratura lubrificazione presso stati autoclavi;
14. Taratura parti elettriche-elettroniche e idrauliche;
15. Verifica efficienza elettrovalvole;
16. Verifica idrobox;
17. Controllo flussi di lavaggio;
18. Fornitura minuteria, materiali di consumo e ricambi.

FILTRI ASSOLUTI
1. Sanitizzazione attacco filtro quindicinale;
2. Sostituzione filtri assoluti periodica;
3. Fornitura minuteria, materiali di consumo e ricambi.
3 - Servizi di Reperibilità e Pronto Intervento

Per tutta la durata dell'appalto l'Assuntore dovrà garantire il "Servizio di Reperibilità e Pronto Intervento", attivo h24 per 365 gg. l'anno.

 REQUISITO MINIMO ESSENZIALE:

a) Viene richiesta la dichiarazione da parte della ditta che intende manifestare il proprio interesse, circa la presenza nel proprio organico di personale tecnico in possesso di formazione specifica e/o autorizzazione, rilasciata da Culligan, ad occuparsi di manutenzione - ordinaria o straordinaria degli impianti, oggetto del presente appalto, di produzione Culligan.

b) Dovrà inoltre essere garantito l'utilizzo di parti di ricambio originali.

IMPORTO ANNUO DELL'AFFIDAMENTO PREVISTO ED AUTORIZZATO DALLA REGIONE LAZIO: € 215.000 IVA esclusa

OPERATORE ECONOMICO INDIVIDUATO:

  • Tecnodal s.r.l, Largo A. Vessella, 27 - 00199 Roma

DURATA DEL SERVIZIO: 36 mesi.

Con il presente avviso si intende avviare un'indagine di mercato al fine di conoscere se, diversamente dalle informazioni in possesso di questa Amministrazione, oltre a quello individuato vi sono altri operatori economici fornitori del servizio in oggetto, alle stesse condizioni contrattuali sopra riportate.

Si invitano pertanto gli operatori economici eventualmente interessati a manifestare a questa Azienda, entro il termine di 15 gg. dalla pubblicazione del presente avviso sulla GUUE, l'interesse alla partecipazione ad una procedura di gara per la fornitura del servizio in questione, dichiarando la possibilità di fornire il servizio con le caratteristiche richieste ed alle condizioni contrattuali ed economiche specificate.
La predetta dichiarazione dovrà essere trasmessa a mezzo mail ai seguenti indirizzi: r.marchettini@pec.policlinicoumberto1.it, r.iazzetta@pec.policlinicoumberto1.it, r.iazzetta@policlinicoumberto1.it, r.marchettini@policlinicoumberto1.it, e recare in oggetto la seguente dicitura: Avviso volontario di trasparenza preventiva per la fornitura SERVIZIO TRIENNALE DI MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA, CONDUZIONE E PRONTO INTERVENTO DEGLI IMPIANTI DI ACQUA ULTRA PURA E DI TRATTAMENTO ACQUA (OSMOSI INVERSA) INSTALLATI PRESSO GLI EDIFICI DEL COMPLESSO OSPEDALIERO POLICLINICO UMBERTO I DI ROMA E LA PISCINA RIABILITATIVA DELLA NEUROPSCHIATRIA INFANTILE IN VIA DEI SABELLI - durata: 36 mesi.

In mancanza di riscontri entro 15 giorni dalla pubblicazione di questo Avviso sulla GUUE, questa Azienda procederà, ai sensi dell'art. 63 comma 2.b,nn.2/3 del D. Lgs 50/2016 ad affidare l'appalto in questione all'unico operatore economico individuato, alle condizioni contrattuali succitate.

DATA DI SPEDIZIONE AVVISO GUUE: 24 GIUGNO 2019

 


Documentazione da scaricare:


Articolo creato il: 24/06/2019 23:00:46
Ultima modifica: 24/06/2019 23:24:58
Autore: Daniele Romeo

Torna indietro