Benvenuti nel sito del Policlinico di Roma Umberto I
Vai direttamente al contenuto
Umberto I - Policlinico di Roma - Accesso Area Intranet

Pago Pa

Referti online

06 9939 Nuovo numero servizio RECUP

Giornata europea del Numero Unico dell'Emergenza 112

AVVISO PUBBLICO ai sensi dell'art. 36, co. 2 lett. b), del D.Lgs. no 50/2016 e delle Linee Guida A.N.A.C. n o 4, adottate con delibera del Consiglio dell'Autorità n. 1097 del 26110/2016, per l'individuazione degli operatori economici da invitare alla procedura negoziata. C.I.G. n 0 788326219A

AVVISO PUBBLICO 

ai sensi dell'art. 36, co. 2 lett. b), del D.Lgs. no 50/2016 e delle Linee Guida A.N.A.C. n o 4, adottate con delibera del Consiglio dell'Autorità n. 1097 del 26110/2016, per l'individuazione degli operatori economici da invitare alla procedura negoziata. C.I.G. n 0 788326219A

IL DIRETTORE GENERALE

VISTO l'art. 36, comma 2 lett. b), del D.Lgs. n. 50/2016 e le Linee Guida A.N.A.C. n o 4

AVVISA 

che l'Azienda Ospedaliero Universitario Policlinico Umberto I, in esecuzione di deliberazione n. 620 del 17/07/20 1 9, intende esperire una procedura negoziata, a seguito di indagine di mercato, per individuare operatori economici a cui affidare l'esecuzione del Servizio di Ritiro e Smaltimento Rifiuti Radioattivi per un periodo di 24 mesi per l'importo complessivo massimo a base di gara di € 66.000,000 (pari a € 33.000,00 Iva esclusa annui).

Breve descrizione del servizio 

La gara ha per oggetto il Servizio e ritiro dei rifiuti contaminati da sostanze radioattive e lo smaltimento o confinamento definitivo, secondo quanto consentito dalla vigente normativa con le caratteristiche tecniche e le quantità presunte di seguito elencate:

Rifiuti solidi: circa 30.000 litri per anno di cui

  • C.a. il 10% rifiuto misto (vials piene)
  • C.a. il 95% contenente radionuclidi con T 1/2<75 giorni 
  • C.a. il 5% contenente radionuclidi con T 1/2>75 giorni

Rifiuti liquidi: circa 3.000 litri per anno di cui

  • C.a. il 90% contenente radionuclidi con T 1/2<75 giorni 
  • C.a. il 10% contenente radionuclidi con Tl 12>75 giorni

Tutti i rifiuti prodotti sono generalmente caratterizzati da livelli di concentrazione medio-bassa e provengono da Reparti di Medicina Nucleare o Radioimmunologia e Ricerca Clinica.

La Ditta aggiudicataria dovrà garantire una frequenza di ritiro quindicinale programmata secondo le necessità.

E' esclusa ogni forma di subappalto o conferimento del servizio a terzi.

L'aggiudicataria si impegna a fornire idonei contenitori (fusti) atti a contenere, nel rispetto delle norme di sicurezza che regolano questo tipo di trasporti, i rifiuti contaminati sia solidi sia liquidi nonché proprio personale dipendente che dovrà essere sottoposto a sorveglianza fisica e medica di radioprotezione secondo quanto disposto dall'art. 65 D.Lgs. 230/95 e s.m.i. e avrà tuttavia l'obbligo di continuare il servizio alle stesse condizioni e prezzi, fino a quando l'Azienda non avrà provveduto alla stipula di un nuovo contratto e, comunque, non oltre 180 giorni dalla scadenza del contratto stesso.

La durata dell'affidamento è di 24 mesi - con espressa previsione dell'opzione di proroga ex art. 106, co. I I , D.Lgs n. 50/20 16 per un importo complessivo massimo a base di gara di € 66.000,00 Iva esclusa.

Sara richiesto all'affidatario di corredare l'offerta con una garanzia provvisoria, pari al 2% dell'importo a base di gara e comunque secondo le disposizioni di cui al D.Lgs. n, 50/2016.

Ulteriori informazioni su caratteristiche del servizio, modalità di selezione/aggiudicazione ed altri aspetti contrattuali saranno comunicati agli interessati nella lettera di invito e negli altri atti di gara.

Modalità per manifestare interesse 

Chiunque ritenga di possedere i requisiti di legge per divenire contraente con la P.A., ai sensi del D. Lgs. 18 aprile 2016 n. 50, ed operi nel settore merceologico di riferimento, è invitato a produrre manifestazione d'interesse a questa Azienda U.O.C. PROVVEDITORATO, all'indirizzo di posta elettronica certificata protocollo@pec.policlinicoumbertol.it entro e non oltre il giorno 30/09/2019, ore 12,00. indicando in oggetto "Procedura negoziata, a seguito di indagine di mercato, per individuare operatori economici a cui affidare l'esecuzione del Servizio di Ritiro e Smaltimento di Rifiuti Radioattivl', inoltre la propria denominazione, la ragione sociale, i rappresentanti legali e gli amministratori, i propri recapiti e l'indirizzo @pec, nonché le informazioni tecniche inerenti alla propria attività nel settore merceologico in oggetto, le precedenti forniture svolte nei confronti di Strutture sanitarie pubbliche e private, nello specifico settore interessato, con indicazione anche degli importi.

Qualora il richiedente venga reputato idoneo in base alle referenze presentate, l'Amministrazione procedente formulerà invito nei suoi confronti, a partecipare alla successiva procedura negoziata - nell'ambito della quale sarà valutata la concreta capacità del partecipante - procedura che sarà aggiudicata con il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa, ai sensi dell'art. 95, comma 2, del D. Lgs. n. 50/2016

I profili di valutazione delle offerte saranno la qualità del servizio e il prezzo, a cui corrispondono anche i seguenti sottocriteri, con i rispettivi punteggi, come di seguito elencati:

Organizzazione del servizio

A. Organizzazione del servizio max punti 52

B. Personale max punti 18  

A. Organizzazione del servizio max punti 52 cosi suddivisi:

  1. Organizzazione tecnica del servizio max punti IO
  2. Numero dei mezzi max punti 4
  3. Cadenza dei ritiri max punti 7
  4. Tempi garantiti per urgenza max punti 9
  5. Accetta rifiuti misti max punti 9
  6. Qualità degli imballaggi max punti 7
  7. Piano di sicurezza max punti 6

B. Personale max punti 18 così suddivisi:

  1. Qualificazione del personale max punti 8
  2. Numero persone dedicate max punti 5
  3. Numero addetti alla guida max punti 5

C. Prezzo complessivo del servizio max punti 30

Totale punti 100

Si fa presente che la manifestazione d'interesse non costituisce alcun vincolo a carico della presente Amministrazione. tanto quanto all'invito alla procedura contrattuale. quanto alla successiva stipula dei contratti.


Documentazione da scaricare:


Per visualizzare i documenti scarica Adobe Reader

Articolo creato il: 17/09/2019 18:43:24
Ultima modifica: 17/09/2019 18:55:07
Autore: Daniele Romeo

Torna indietro