Benvenuti nel sito del Policlinico di Roma Umberto I
Vai direttamente al contenuto
Umberto I - Policlinico di Roma - Accesso Area Intranet

Pago Pa

Referti online

06 9939 Nuovo numero servizio RECUP

Giornata europea del Numero Unico dell'Emergenza 112

AVVISO PUBBLICO PER L'INDIVIDUAZIONE DEGLI OPERATORI ECONOMICI DA INVITARE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA PER L'AFFIDAMENTO DEL "SERVIZIO Dl ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE AUTOMOBILISTICA (R.C.A.) E GARANZIE ACCESSORIE (A.R.D.) A LIBRO MATRICOLA" -

AVVISO PUBBLICO

ai sensi dell'art. 36, co. 2 lett. b), del D.Lgs. no 5012016 e delle Linee Guida A.N.A.C. no 4, adottate con delibera del Consiglio dell'Autorità n. 1097 del 2611012016.

PER L'INDIVIDUAZIONE DEGLI OPERATORI ECONOMICI DA INVITARE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA PER L'AFFIDAMENTO DEL "SERVIZIO Dl ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE AUTOMOBILISTICA (R.C.A.) E GARANZIE ACCESSORIE (A.R.D.) A LIBRO MATRICOLA" -

IL DIRETTORE GENERALE

VISTO l'art. 36, comma 2 lett. b), del D.Lgs. n. 50/2016 e le Linee Guida ANAC. n o 4

AVVISA 

che "Azienda Ospedaliero Universitaria Policlinico Umberto I intende esperire una procedura negoziata, a seguito di indagine di mercato, per individuare operatori economici a cui affidare l'esecuzione del "Servizio di assicurazione della responsabilità civile automobilistica (R.C.A.) e garanzie accessorie (A.R.D.) a Libro Matricola a favore dell'Azienda Policlinico Umberto l" per il periodo di 12 mesi - con facoltà di rinnovo per un ulteriore periodo di 12 mesi - e per un importo totale presunto massimo a base di gara di € 48.000,00 IVA esclusa (pari ad € 24.000,00 annui IVA esclusa), per le autovetture ed autoambulanze.

Breve descrizione del servizio 

Il servizio in oggetto - obbligatorio ex art. 122 del D.Lgs. n. 209/2005 (Testo unico delle assicurazioni private) a norma del quale tutti i veicoli a motore senza guida di rotaie circolanti su strade pubbliche devono essere obbligatoriamente assicurati per la responsabilità civile verso terzi - è diretto a garantire la copertura assicurativa per la responsabilità civile derivante dalla circolazione, nonché per le garanzie accessorie Auto Rischi Diversi - per i mezzi ove sia previsto un valore nel Libro Matricola - delle autovetture ed autoambulanze a servizio del Policlinico Umberto I ed è pertanto necessario ad assicurare il corretto ed efficace svolgimento delle proprie attività istituzionali.

La durata del servizio è di 12 mesi - per il periodo dalle ore 24:00 del 291091201 9 alle ore 24:00 del 2910912020 - con facoltà di rinnovo per un ulteriore periodo di 12 mesi, per un importo complessivo presunto massimo di € 48.000,00 IVA esclusa (pari ad € 24.000,00 annui, IVA esclusa) .

Al termine del periodo di 12 mesi (o, nel caso di eventuale rinnovo, di 24 mesi), l'affidamento potrà essere prorogato su richiesta vincolante dell'Azienda per un ulteriore periodo di 3 mesi, ove fosse necessario nelle more della nuova aggiudicazione.

Per il medesimo appalto non sono previsti rischi interferenziali, ex art. 26, co. 3, D.Lgs. n. 81/2008; pertanto l'importo per oneri della sicurezza da rischi di interferenza è pari ad € 0,00.

L'aggiudicazione - che potrà avvenire anche se perverrà una sola offerta, previa verifica della sua congruità - sarà effettuata a favore della ditta che avrà presentato l'offerta con il prezzo totale più basso, ex art. 95, co. 4 lett. b), D.Lgs. n. 50/20 1 6, considerato che il servizio in argomento presenta caratteristiche standardizzate ed è relativo a prestazioni di tipo non specialistico per il quale non vengono richiesti elementi di personalizzazione per lo svolgimento dello stesso.

Ulteriori informazioni sulle caratteristiche del servizio, sulla procedura di selezione, sulle modalità di aggiudicazione e sugli aspetti contrattuali saranno forniti con la lettera di invito e la relativa documentazione.

Procedura di affidamento 

Il presente avviso costituisce avvio di una procedura negoziata, ex art. 36, co. 2 lett. b), D.Lgs. n. 5012016 e delle Linee Guida ANAC. n o 4 adottate con delibera del Consiglio dell'Autorità n. 1097 del 26/1 0/2016.

Ai sensi del medesimo art. 36, co. 2 lett. b), D.Lgs. 50/2016 e del punto 4 delle Linee Guida A.N.A.C. n o 4, verranno invitati alla procedura negoziata di cui sopra tutti i soggetti che ne avranno fatto richiesta in possesso dei requisiti sopra evidenziati, nel numero massimo di cinque, nel rispetto dei principi di cui all'art. 3 1 D.Lgs. n. 50/2016 nonché del principio di rotazione di cui al punto 4.2.2 di cui alle citate Linee Guida.

Qualora giungano manifestazioni di interesse in numero superiore a cinque, l'Amministrazione le ridurrà a tale numero massimo, selezionando per la partecipazione, i cinque tra coloro che avranno dichiarato, così come più avanti precisato, ta maggiore raccolta premi complessiva specifica - nello svolgimento di servizi analoghi di assicurazione per la copertura R.C. Auto a favore di Strutture sanitarie pubbliche elo private - negli ultimi tre anni (2016, 2017, 2018). Coloro che abbiano iniziato l'attività recentemente o che siano piccole o micro imprese, potranno potenziare i loro requisiti fruendo dell'istituto delle unioni di concorrenti o dell'avvalimento, disciplinati dal D.Lgs. n. 50120 16, a cui si rinvia. ln caso di ricorso all'istituto dell'avvalimento  con altra impresa in possesso dei requisiti, ai sensi dell'art. 89 del D.Lgs. n. 50/2016, fa richiesta e le dichiarazioni di cui al modello allegato devono essere rese e sottoscritte anche dall'impresa ausiliaria.

Gli esclusi non potranno comunque avanzare diritti di rimborsi o indennizzi per le spese eventualmente sostenute. La procedura di gara potrà avere seguito e concludersi anche in presenza di una sola offerta valida.

Requisiti di partecipazione 

Ordine generale:

Non trovarsi nelle condizioni di esclusione dalla partecipazione ad appalti pubblici e di stipula dei relativi contratti previsti dall'art. 80 del D.Lgs. n. 50/2016 0 da ogni altra disposizione legislativa e regolamentare. Tale requisito deve essere posseduto da ciascuna impresa, anche in caso di raggruppamento di imprese.

Requisiti di idoneità professionale:

Possono partecipare alla gara le Compagnie di Assicurazione, in forma singola, in Raggruppamento Temporaneo d'Imprese, ex art. 48 del D.Lgs. 50/2016, o in coassicurazione ai sensi dell'art. 1 9 1 1 del Codice Civile, nel rispetto delle seguenti condizioni:

la partecipazione è riservata alte Società di assicurazione, singole o associate, tramite le proprie Direzioni Generali, Rappresentanze Generali o Gerenze, Agenzie munite di autorizzazione all'esercizio dell'attività assicurativa sul territorio italiano, ai sensi della normativa di settore, nel ramo relativo alle coperture oggetto di appalto in possesso dei seguenti requisiti:

a) iscrizione nel Registro delle imprese presso la Camera di Commercio, Industria, Artigianato, Agricoltura o analogo Albo dello Stato di appartenenza per i partecipanti aventi sede legale in uno Stato dell'Unione Europea per attività coincidente con quella oggetto del presente appalto;

b) legale rappresentanza e stabile organizzazione in Italia;

c) possesso dell'autorizzazione degli organi competenti all'esercizio delle assicurazioni private, con riferimento al ramo oggetto dell'offerta in base al D.Lgs. n. 209/2005 e s.m.i.; possono partecipare anche concorrenti appartenenti a Stati membri dell'U.E., purché sussistano le condizioni richieste dalla vigente normativa per l'esercizio dell'attività assicurativa in regime di libertà di stabilimento o in regime di libera prestazione di servizi nel territorio dello Stato italiano, in possesso dei prescritti requisiti minimi di partecipazione.

Capacità Economica e Finanziaria ( art. 83, comma l), lett. b) del D.Lgs. n. 50 1 201 6:

Avere realizzato negli ultimi tre esercizi (20 16, 2017, 2018) una raccolta premi nel ramo RC Auto pari ad almeno € 96.000,00 complessivi (IVA esclusa); nel caso di imprese appositamente e temporaneamente raggruppate, ex art. 48 D.Lgs. 5012 1 6, l'impresa capogruppo deve possedere almeno il 60% del requisito sopra menzionato, mentre la restante percentuale del 40% dovrà essere posseduta cumulativamente dalle imprese mandanti a ciascuna delle quali è richiesto almeno il 10% dell'importo indicato. La somma complessiva delle percentuali deve raggiungere il 100%. Tali requisiti sono richiesti quale elemento essenziale e congruo ai fini della valutazione circa la solidità e le specifiche competenze nel settore da parte dell'operatore economico onde evitare eventuali criticità od interruzioni, stante la particolare natura del destinatario del servizio e dei mezzi do assicurare.

Capacità tecniche e professionali ( art. 83, comma l , lett. c) del D.Lgs. n. 50 1 201 6):

I concorrenti devono aver regolarmente eseguito nell'ultimo triennio 20 16-2018 almeno cinque contratti nel ramo RC Auto per servizi resi alle Pubbliche Amministrazioni. ln caso di RTl o coassicurazione il requisito minimo dei cinque contratti dovrà essere posseduto dalla capogruppo o dalla delegataria.

Tutti i sopracitati requisiti devono essere dichiarati dal legale rappresentante all'atto della presentazione della domanda di partecipazione alla gara e debbono essere provati successivamente, prima della sottoscrizione del contratto. Precisazioni per RTl/Consorzi d'imprese: ln caso di raggruppamenti temporanei di concorrenti, la percentuale dei requisiti economici e tecnici deve essere pari o superiore a quella che, nella dichiarazione congiunta di impegno sarà indicata quale parte di prestazione che effettivamente ogni singola impresa intende svolgere rsmanenao le Imprese stesse sonaalmente responsat)ll' nel controntl aella stazione appaltante.

ln caso di consorzi ordinari di concorrenti, ex art. 47 del D.lgs. 50/2016 (già costituiti o costituendi), i requisiti economici e tecnici devono essere posseduti da ciascuna consorziata in misura proporzionale rispetto alla percentuale di esecuzione della prestazione dichiarata. E' necessario che la composizione copra complessivamente il 100% della prestazione prevista e, in ogni caso, la mandataria deve possedere almeno il 60% di tutte le qualificazioni previste. La restante prestazione (40%), potrà essere eseguita da ciascuna mandante in misura non inferiore al 20%. Ogni impresa riunita/consorziata non può dichiarare di aver intenzione di eseguire una percentuale di prestazione maggiore rispetto alla capacità dichiarata in sede di ammissione (es.: se ha certificato requisiti per il 30% della prestazione, nell'offerta può dichiarare di aver intenzione di eseguirne il 30% o il 25% ma non il 3 1%).

Modalità di presentazione della manifestazione dell'interesse

Ai sensi dell'articolo 85 del D.Lgs. 50/20 1 6, il concorrente dovrà produrre apposita manifestazione d'interesse, in conformità al modello allegato al presente avviso.

La manifestazione di interesse - redatta nelle forme e con le modalità richieste nel modello allegato - dovrà essere inserita in un plico chiuso recante all'esterno le informazioni relative all'operatore economico concorrente [denominazione o ragione sociale, codice fiscale, indirizzo PEC per le comunicazioml e la seguente dicitura "Procedura negoziata ai sensi dell'art. 36, comma 2 lett. b), del D.Lgs. n. 50/2016 per l'affidamento del servizio di assicurazione della responsabilità civile automobilistica (R.C.A.) e garanzie accessorie (A.R.D.) a libro matricola - Manifestazione d'interesse"

Il plico dovrà pervenire all'Ufficio Protocollo dell'Azienda Ospedaliero - Universitaria Policlinico Umberto l, Viale del Policlinico Umberto I n. 155 - 001 61 Roma - a pena di irricevibilità - entro il termine perentorio delle ore 1 2:00 del giornouQ/A2019.

Il plico potrà essere inviato mediante servizio postale, a mezzo di raccomandata con avviso di ricevimento, o mediante corrieri privati o agenzie di recapito debitamente autorizzate, ovvero consegnato a mano da un incaricato del concorrente - nelle giornate non festive dal lunedì al venerdì, dalle ore 09:30 alle ore 12.30, ed il lunedì e il giovedì anche dalle ore 14:30 alle ore 16:30 - fino al termine sopra indicato.

Costituisce causa di inammissibilità della manifestazione di interesse la presentazione della stessa oltre il suddetto termine perentorio e/o con modalità diverse da quelle sopraindicate.

Responsabile del procedimento

Ai sensi dell'art. 3 1 del D.Lgs. n. 50/2016 si precisa che il Responsabile Unico del Procedimento è Dott. Francesco Marcone , Dirigente titolare dell' IP Assicurazioni e Gestione Sinistri.

Per ottenere informazioni e chiarimenti circa il presente avviso gli interessati potranno contattare il suddetto R.U.P. al seguente indirizzo e-mail: f.marcone@policlinicoumberto I .it recapito tel.06/49979947.

Condizione risolutiva del contratto

Il contratto che verrà sottoscritto con l'aggiudicatario sarà sottoposto alla condizione risolutiva della sopravvenienza di disposizioni normative o regolamentari con esso contrastanti, o dell'avvenuta aggiudicazione di contratto analogo a livello centralizzato nazionale, regionale o aggregato tra Enti del SSR, nonché di attivazione di Convenzione o Accordo Quadro Consip.

E' fatto divieto al Contraente di recedere dal contratto con l'Amministrazione.

L'Azienda Ospedaliero Universitaria Policlinico Umberto I si riserva, altresì, la facoltà di sospendere, modificare o annullare la procedura relativa al presente avviso senza che i partecipanti possano avanzare diritto o pretesa di sorta.

La richiesta di partecipazione non costituisce prova di possesso dei requisiti richiesti per l'affidamento del servizio di che trattasi, che invece sarà accertato dall'Azienda nei confronti dell'aggiudicatario.

Trattamento dati personali

Il trattamento dei dati inviati dai soggetti interessati si svolgerà conformemente alle disposizioni contenute nel D.Lgs. n. 196/2003 per le finalità connesse alla procedura di affidamento dell'appalto. Relativamente al trattamento dei dati raccolti con la presente procedura, gli interessati avranno la facoltà di esercitare il diritto di accesso e tutti gli altri diritti di cui all'art. 7 e ss. del D.Lgs. n. 196/2003.

Il titolare del trattamento dei dati personali è l'Azienda Ospedaliero - Universitaria Policlinico Umberto l.

Il presente avviso viene pubblicato sul sito istituzionale dell'Azienda Ospedaliero - Universitaria Policlinico Umberto I www.policlinicoumbertol.it

 

- AGGIORNAMENTI -

Si comunica che in data 8.11.2019  ore 13:30 presso il salone delle riunioni della UOC Provveditorato sara' eseguita l'apertura delle offerte in seduta pubblica pervenute in relazione alla procedura negoziata servizio di assicurazione  della Responsabilita' civile automobilistica (R.C.A.) e garanzie accessorie (A.R.D.)  LIBRO MATRICOLA


Documentazione da scaricare:


Per visualizzare i documenti scarica Adobe Reader

Articolo creato il: 17/09/2019 18:59:16
Ultima modifica: 29/10/2019 16:10:52
Autore: Daniele Romeo

Torna indietro