Benvenuti nel sito del Policlinico di Roma Umberto I
Vai direttamente al contenuto
Umberto I - Policlinico di Roma - Accesso Area Intranet

Pago Pa

Referti online

06 9939 Nuovo numero servizio RECUP

Giornata europea del Numero Unico dell'Emergenza 112

Avviso di Dialogo Tecnico ai sensi dell’art 66 D. Lgs. 18/04/2016 n. 50 e dell’art. 40 della Direttiva comunitaria 2014/24/UE propedeutico alla definizione della documentazione di gara per l’indizione di una gara a procedura aperta ai sensi dell’art. 60 del d. lgs 50/16 avente ad oggetto: Service quinquennale per la fornitura “chiavi in mano” del Laboratorio di Patologia Clinica.

Avviso di Dialogo Tecnico ai sensi dell'art 66 D. Lgs. 18/04/2016 n. 50 e dell'art. 40 della Direttiva comunitaria 2014/24/UE propedeutico alla definizione della documentazione di gara per l'indizione di una gara a procedura aperta ai sensi dell'art. 60 del d. lgs 50/16 avente ad oggetto: Service quinquennale per la fornitura "chiavi in mano" del Laboratorio di Patologia Clinica.

 

- Visto il fabbisogno previsionale basato sullo storico e sulle ipotesi di sviluppo rappresentato dal Direttore della UOC di Patologia Clinica.

- Ritenuto opportuno suddividere in aree analitiche che tengano conto della diversa tecnologia attualmente utilizzata per le differenti specialità diagnostiche di cui si necessita.
- Vista la necessità di distribuire i sistemi diagnostici al Laboratorio Centrale, al Laboratorio delle Urgenze, al Laboratorio presso la Clinica Ematologica e al laboratorio attivo presso il Centro TAO della I Medica, secondo l'ipotesi di distribuzione descritta nell'allegato 1;
- Considerata la difficoltà di individuare un'ipotesi di distribuzione delle apparecchiature nei locali del I padiglione dei Laboratori Centrale e delle Urgenze che massimizzi la funzionalità e minimizzi l'entità dei lavori edili e/o impiantistici da realizzare;
- Vista l'ipotesi di distribuzione degli spazi riportata nell'allegato 2 che è da intendersi puramente indicativa;
- Considerata la necessità di effettuare nell'ambito della gara anche i lavori necessari e propedeutici all'installazione dei sistemi analitici nonché dei locali adibiti a magazzino/spogliatoio e camere fredde, locale tecnico e più in generale servizi necessari per le attività del/dei laboratori.
- Considerata la complessità delle caratteristiche IT della catena che gestisce la fase pre-post analitica e dei sistemi analitici:

Si ritiene necessario effettuare un Dialogo Tecnico al fine di:


1. PANNELLO ANALITICO: Verificare/assicurarsi che i pannelli analitici definiti dai fabbisogni consentano l'effettuazione di una gara aperta a più fornitori.

2. LAVORI EDILI/IMPIANTISTICI: Definire la distribuzione logistica delle apparecchiature all'interno dei locali disponibili del Padiglione I del laboratorio Centrale e delle Urgenze in modo da ottimizzare la funzionalità e da minimizzare i lavori edili e/o impiantistici da prevedere nella procedura di fornitura in oggetto;

3. CARATTERISTICHE IT: Definire le caratteristiche IT di tutti i sistemi analitici in modo da assicurare l'interfacciamento con il LIS, con la catena che sarà fornita per la gestione altamente automatizzata delle fasi pre-post analitica e/o con le postazioni di accettazione e validazione, site presso il I Padiglione di cui si allegano le planimetrie, sede del Laboratorio Centrale e del Laboratorio delle Urgenze.

Il dialogo tecnico si svolgerà in più fasi, al termine delle quali sarà richiesta ai partecipanti di presentare un progetto di fattibilità tecnica ed economica rappresentativo della soluzione proposta con relativo computo metrico estimativo da consegnare brevi manu al RUP in occasione del dialogo tecnico.
Nell'ambito di tale progetto va inserita anche una ipotesi di realizzazione di posta pneumatica che colleghi l'Area DEA ed il CUPA alle aree destinate al Laboratorio Centrale e delle Urgenze.

Le ditte interessate alla partecipazione alla gara di prossima indizione per la fornitura in oggetto, sono invitate ad un incontro con il collegio tecnico e amministrativo per un confronto interlocutorio , al fine di garantire la più ampia partecipazione.

A tal fine, gli operatori economici interessati dovranno comunicare entro le ore 12 del giorno 20 febbraio 2019 all'Amministrazione via p.e.c.: r.iazzetta@pec.policlinicoumberto1.it, r.iazzetta@policlinicoumberto1.it, la propria volontà di partecipare al Dialogo.
Punti di contatto:
Dott. Raffaele Iazzetta - UOC Provveditorato/UOS Patrimonio/Ufficio Elettromedicali-Viale del Policlinico,155-00161 Roma - Tel. 0649979736-Fax: 0649979738-email: r.iazzetta@policlinicoumberto1.it ; r.iazzetta@pec.policlinicoumberto1.it;

Referente\ tecnico:

Documentazione da scaricare:

Il RUP: Dr. Angelo Furfaro

 

Aggiornamento del 08.05.2019 Dialogo Tecnico ai sensi dell'art 66 D. Lgs. 18/04/2016 n. 50 e dell'art. 40 della Direttiva comunitaria 2014/24/UE propedeutico alla definizione della documentazione di gara per l'indizione di una gara a procedura aperta ai sensi dell'art. 60 del d. lgs 50/16 avente ad oggetto: Service quinquennale per la fornitura "chiavi in mano" del Laboratorio di Patologia Clinica.

 


    Aggiornato da: Daniele Romeo
    Ultima modifica: 08/05/2019 21:18:58