Benvenuti nel sito del Policlinico di Roma Umberto I
Vai direttamente al contenuto
Umberto I - Policlinico di Roma - Accesso Area Intranet

Policlinico News

Abolizione del ticket regionale

Giornata europea del Numero Unico dell'Emergenza 112

La sanità nel Lazio si rafforza: Stabilizzati oltre mille precari

La sanità nel Lazio si rafforza: Stabilizzati oltre 1000 precari

Una giornata storica per la sanità laziale che ha visto la stabilizzazione di 1.150 precari e la parifica, da parte della Corte dei Conti, della gestione finanziaria della Regione ( http://www.quotidianosanita.it/lazio/articolo.php?articolo_id=57028).

Una doppia vittoria, che non finisce qui e che vede per il prossimo biennio, la stabilizzazione di altre 2500 figure professionali qualificate: "Andremo avanti affinché rientri nel sistema sanitario nuovo personale, stabilizzato a tempo indeterminato, per migliorare anche la qualità delle cure e tanti problemi che ancora ci sono, ma che ora possono essere risolti", ha detto il presidente della Regione, on. Nicola Zingaretti.

Sul Bollettino Regionale, Numero 100, Supplemento n. 2 del 14/12/2017 sono disponibili le graduatorie derivanti dai 277 concorsi riservati a medici, sanitari, infermieri e altri profili di vario tipo impegnati nella sanità pubblica, finora con contratto a tempo determinato (www.regione.lazio.it).

Sono circa 130 le procedure concorsuali già concluse che consentiranno nell'immediato ad almeno 700 persone di aggiungersi alle 399 già stabilizzate nell'anno in corso, ponendo così fine anche per loro all'incubo della precarietà lavorativa. Traguardo considerevole, se si raffronta questo risultato con l'anno 2013, quando a causa del commissariamento in tutto il Lazio erano state assunte solo 63 figure professionali sanitarie. L'operazione di stabilizzazione si può leggere come una vittoria della Regione e delle organizzazioni sindacali dell'area medica e sanitaria, un patto siglato da entrambe le parti a beneficio di lavoratori e utenti, che è stato portato avanti in questi anni con impegno e fiducia.

"Le assunzioni riguardano tutte le Asl del Lazio, secondo la tabella indicante le unità di personale stabilizzate per azienda sanitaria. Le procedure proseguiranno nei prossimi giorni e nei primi mesi del 2018, e riguarderanno anche l'Azienda Ospedaliero-Universitaria Policlinico Umberto I", ha commentato il nuovo Direttore Generale, dott. Vincenzo Panella


Torna indietro


Articolo creato il: 15/12/2017 18:30:29
Ultima modifica: 15/12/2017 18:38:25
Autore: Daniele Romeo